IL 5 E IL SETTEMBRE “VENGO ANCH’IO”

| 3 Settembre 2015 | 0 Comments

Terrarossa Cooperativa Sociale è lieta di annunciare l’ormai tradizionale “Eh vengo anch’io!”
Programma integrato per una fruizione del territorio lenta, partecipe, attenta e accessibile che quest’anno si terrà nel primo week end di settembre, nei giorni del 5 e 6 / 09.
Passata l’estate affollata, del “Salento da consu_mare”, vi proponiamo di vivere a pieno un piccolo tratto del Capo di Leuca. Due giorni per ripensare insieme ad un approccio diverso; per locali e turisti, un’esperienza alla scoperta del paesaggio, della comunità e dei suoi sapori autentici!
Lontano dalle sagre ai wurstel, tante piccole storie, assaggi e visioni racconteranno luoghi alternativi alle “mete turistiche”. Uno spazio di vita quotidiana tra terra e mare, dove donne e uomini lavorano silenziosamente ad un Salento differente dai “luoghi comuni”.

Tante le novità di quest’anno! A partire dal sempre nuovo percorso per la variegata carovana! Ulteriori realtà amiche si aggiungono alle collaborazioni “storiche” in questa chermesse giunta alla sua quinta edizione.

Bicicletta, piedi, vela ed anima, i motori dell’iniziativa.
Per soddisfare ogni esigenza abbiamo pensato i seguenti servizi per l’accessibilità e la piena fruizione delle attività dell’evento:
Accompagnatori – Interpreti LIS e Malossi – Bus navetta e trasporto disabili
L’evento rientra nel Circuito “Events Open Blind” a cura di TurismEtica,
con materiale informativo in Braille per cechi

Il Programma
La mattina di sabato 5 settembre, dopo una energetica degustazione di miele e veri succhi di frutta, nel boschetto di Lecci del palazzo Baronale di Tiggiano, muoveremo alla scoperta del centro storico di questo piccolo e incantevole paese con la guida della PROLOCO locale.
Proseguendo in bici raggiungeremo la costa nell’Area Protetta del Parco Otranto Leuca, nei pressi di torre Nasparo, per godere del paesaggio mozzafiato. Con le guide di Archès ognuno potrà soddisfare le proprie curiosità storico paesaggistiche relative all’area esplorata.
La carovana proseguirà verso Marina Serra, ospiti dell’associazione Coppula Tisa presso il Celacanto, degusteremo uno spuntino agreste dal Sapore Autentico a cura di Terrarossa ; nell’accogliente pineta, comodi fra amache e balle di paglia, il relax sarà condito da momenti di confronto informale sui temi dell’accessibilità.
A seguito della proiezione del video “Anche io posso” di grado 18 potremo condividere ognuno le sue conoscenze e tutti assieme ipotizzare formule per lanciarci “oltre l’ostacolo” perché chiunque possa godere della possibilità di partecipazione.
Ristorati dallo spuntino, carichi di energie e voglia di sperimentare, ci dirigeremo in tutta tranquillità, verso il boschetto Unico Biotopo di Tricase. Lasciate le bici scopriremo gli aspetti naturalistici dell’area in un breve trekking con l’asino di Masseria Nonno Tore.
Al fresco delle secolari querce, bambini di tutte le età, potranno partecipare , al laboratorio di giochi tradizionali di Comunità e esperienze ludiche multi-sensoriali
Domenica 6 settembre l’appuntamento è al mare, sulla Banchina di Tricase Porto: con gli amici dell’ Associazione Marina Serra si potrà fare un giro in canoa; con l’associazione Magna Grecia Mare, potremo partecipare a laboratori e approfondire la conoscenza della cultura marinara. Se le condizioni del mare lo consentiranno sarà possibile partecipare alle uscite in barca a vela tradizionale latina.

Category: Eventi

Lascia un commento