PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE

| 26 Settembre 2015 | 0 Comments

(ndr)______Dal nostro amico Fulvio Alò riceviamo oggi una ricetta che lui ritiene serva per mantenere il corpo in piena efficienza e a prevenire il cancro.
Non essendo degli esperti ci asteniamo da dare dei giudizi, ma visto la composizione del frullato certamente male non può, e comunque oggi io lo provo e poi vi faccio sapere, se non altro com’è il sapore.

____________________________________________
FRULLATO:
2 tazze di spinaci.
1 mango.
1 banana.
1 tazza di ananas.
1 tazza di acqua.
Questi frullati ci aiutano a mantenere l’equilibrio acido-base del nostro corpo, condizione ottimale per prevenire il cancro… si avete capito bene.
Pochissime persone in tutto il mondo lo sanno, perché questo fatto è nascosto dall’industria farmaceutica e alimentare.
Nel 1931 lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg ha ricevuto il Premio Nobel per la scoperta sulla causa primaria di cancro.

Proprio così. Ha trovato la causa primaria del cancro e ha vinto il Premio Nobel.
Egli ha dichiarato: “Privando una cellula del 35% del suo ossigeno per 48 ore e’ possibile convertirla in un cancro”.
“I tessuti tumorali sono acidi, mentre i tessuti sani sono alcalini.”
Nella sua opera “Il metabolismo dei tumori,” Otto ha mostrato che tutte le forme di cancro sono caratterizzate da due condizioni fondamentali: acidosi del sangue (acido) e ipossia (mancanza di ossigeno).
Niente di tutto questo è descritto o raccontato perché, per tutte le indicazioni, l’industria del cancro (leggi: industria farmaceutica) e la chemioterapia sono alcune delle attività più remunerative che esistano. Si parla di un giro multi-milionario e i proprietari di queste industrie non vogliono che questo sia pubblicato.

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento