TRUFFE SU INTERNET / SMARTPHONE CON “PACCO”

| 8 ottobre 2015 | 0 Comments

(t.l.)______Un nuovo caso di truffa su internet, che ha avuto per ignara protagonista una casalinga di Sannicola. Due mesi fa la donna, credendo di fare un affare, e fidandosi di un noto sito specializzato, dove era proposto uno smartphone Apple di ultima generazione, aveva versato 500 euro sulla carta Poste Pay del presunto venditore, il quale, incassati i soldi, si era reso irreperibile, disattivando tutti i propri riferimenti, sia telematici, sia telefonici. C’è voluta tutta la pazienza e tutta l’ abilità tecnica dei Carabinieri di Sannicola, ai quali era stata presentata la denuncia, per rintracciarlo. Si tratta  di F.D.D. 29enne di nazionalità rumena, ma residente ad Oleggio, in provincia di Novara, che è stato denunciato questa mattina per truffa. Particolare sconfortante: è un truffatore seriale, che ha collezionato già numerose denunce per reati analoghi, rimanendo sempre, come anche questa volta, in libertà, pronto per…spedire il prossimo…pacco.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento