CAVALLINO: INIZIANO LE INAUGURAZIONI SI INIZIA A RESPIRARE ARIA DI CAMPAGNA ELETTORALE

| 18 ottobre 2015 | 0 Comments

Dopo anni che è restata chiusa finalmente si apre questa piccola struttura che nell’intenzione dell’amministrazione dovrebbe accogliere una serie di attività commerciali.
Effettivamente questo spazio è stato in stato di abbandono nonostante quest’Amministrazione  sia alla guida del paese oramai da quasi trent’anni.
Speriamo che non avvenga come accaduto in passato che dopo l’inaugurazione, queste strutture siano state abbandonate a se stesse.
Questa struttura sorge a ridosso delle case popolari, in buona parte da una comunità rom che si stanziò a Cavallino quasi un secolo fa e che ancora oggi ha problemi di integrazione.
Quindi speriamo che questa struttura possa funzionare e che serva  anche a questa comunità perché possa integrarsi definitivamente.

Oggi leggiamo nel comunicato stampa inviatoci dall’Amministrazione di Cavallino che: “Un nuovo spazio di aggregazione sociale e un mercato coperto per Cavallino”, speriamo che sia così perché in tutti questi anni a cominciare dalla piazza  i centri di aggregazione sono stati cancellati uno alla volta.
Domenica 18 ottobre 2015 alle ore 17.00 si terrà la cerimonia di inaugurazione della piazza intitolata a Francesco Castromediano di Lymburgh in via Columbi a Cavallino e dell’adiacente Mercato Coperto “Li Columbi” su via Casalegno. La realizzazione della piazza rientra nei Programmi Integrati di Riqualificazione delle Periferie – PIRP – I stralcio, e che ha visto interventi di completamento delle aree periferiche nell’intorno di via Togliatti e via Columbi. La piazza è stata costruita su un’area ci circa 2000 mq. che risultava in stato di abbandono.

Alla cerimonia di inaugurazione saranno presenti il Sindaco di Cavallino Avv. Michele Lombardi e l’Assessore alla Cultura On. Avv. Gaetano Gorgoni.

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento