banner ad

TENNISTAVOLO/ SODDISFAZIONE PER UTOPIA SPORT: LA SERIE C FEMMINILE A STRUDA’. ECCO I RISULTATI

| 1 dicembre 2015 | 0 Comments

di Laura Ricci_____

Grande fermento del movimento femminile pugliese a Strudà, in occasione del girone di andata del concentramento di Serie C femminile regionale che si è tenuto domenica 29 alle 10.00.

Come raramente in puglia si è visto negli ultimi anni, sei squadre hanno preso parte alla manifestazione: la società ospitante ha schierato due formazioni, Utopia Sport Orthogea e Utopia Sport, che si sono affrontate con il TE.TA. Ennio Cristofaro, CTT Molfetta, TT Salento e TT Foggia L.Siani.

In una classifica che ha iniziato a prendere forma, le cinque vittorie su cinque per il Molfetta regalano alla coppia Bufi-Iurilli la momentanea vetta della classifica, riuscendo a confermare i pronostici iniziali grazie alle vittorie per 2-3 ottenute contro le inseguitrici Utopia Orthogea e TT Salento, e ai successi per 4-1 contro Utopia Sport e 0-5 contro Foggia.

Al secondo posto si piazza la TT Salento con otto punti conquistati da D’Elia e Zichella: sconfitta nell’ultimo match contro Molfetta e vittoria su Foggia (0-5), Ennio Cristofaro (5-0), Utopia Sport (4-1) e Utopia Orthogea (2-3).

Terza posizione per Utopia Sport Orthogea formata da Ricci, Turco, Gianfelice e Russo, che conta i tre successi contro Foggia (0-5), Ennio Cristofaro (2-3) e Utopia Sport (1-4), insieme alle due sconfitte contro Molfetta e TT Salento.

Al quarto posto staziona il TE.TA. Ennio Cristofaro delle sorelle Celeste e Valentina Leogrande, vittoriose su Utopia Sport (1-4) e Foggia (5-0).

Utopia Sport, rappresentata da Morano, Volpe e Sardelli, raccoglie una vittoria per cinque a zero contro Foggia, quest’ultimo ancora a quota zero ma in fase di rodaggio con le sue atlete Chinni e Tranca.

Vista la “maratona” che ha preso vita a Strudà, Utopia esce soddisfatta dall’esperienza organizzativa e di ospitalità a cui ha fatto fronte, in particolar modo in considerazione del fatto che riuscire a ottenere una partecipazione femminile così ampia in Puglia non era semplice.

La giornata è ben riuscita e la soddisfazione per il presidente di Utopia Sport Gianpiero Turco e di tutta la società aumenta vista la presenza della Segretaria Regionale Elvira Gattulli, in veste di responsabile e atleta del CTT Molfetta.

Da segnalare l’ ottima gestione e il senso di coordinamento da parte del Giudice Arbitro Francesco Ricci rispetto ai numerosi match, i quali hanno avuto inizio alle ore 10.00 per terminare in perfetto orario serale.

In attesa del girone di ritorno che si terrà il 24 gennaio 2016 a Molfetta, le due formazioni di Utopia guardano con positività al futuro vista la situazione ancora “aperta” di una classifica che può essere soggetta a ulteriori cambiamenti.

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad