DENUNCIATO PER ESPLOSIONI E DANNEGGIAMENTI ‘GIUSTIZIERE DELLA NOTTE’ DI NARDO’

| 26 febbraio 2016 | 0 Comments

(g.m.)______A gennaio aveva fatto a botte nel centro di Nardò (nella foto: piazza Salandra) con due tunisini ubriachi ed era stato da loro preso a cinghiate. Qualche giorno dopo, aveva pensato bene di vendicarsi, andando a far esplodere un grosso petardo contro la casa dove abitavano altri due tunisini, che però con lui e con la lite non c’ entravano proprio nulla: si tratta di due pacifici braccianti agricoli.

Ieri, infine, si è visto arrivare i poliziotti del commissariato di Nardò, che, dopo lunghe e laboriose indagini, condotte attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza, sono riusciti a identificarlo.

G.D.P. 22 anni, con precedenti, è stato denunciato a piede libero per i reati di accensione ed esplosioni pericolose, e danneggiamento.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento