I NOSTRI AMICI ANIMALI / LE STORIE DI FEDERICA

| 27 febbraio 2016 | 0 Comments

La storia di oggi è stata ‘battuta’ poche ore fa addirittura dall’ agenzia Ansa. Eccola.

E’ stato investito da un treno ma è sopravvissuto e ora è in cerca di un padrone. E’ la storia di Trenino, così è stato chiamato dai suoi soccorritori un cagnolino, meticcio, di circa un anno e mezzo di età, che nei giorni scorsi, fra Andria e Barletta, è stato investito da un treno della Bari nord ma, fortunatamente, si è salvato.
A soccorrerlo per prima è stata la capo treno, Stefania Sellitri che ha chiamato vigili urbani e vigili del fuoco. Con i colleghi ha pagato le cure mediche per il cagnolino che è stato anche sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Trenino è stato affidato ad alcuni volontari dell’Oipa, Organizzazione protezione animali, della sezione di Andria, e dovrà fare fisioterapia per ristabilirsi completamente, avendo subito diverse lesioni e una frattura alla colonna, ma tornerà a camminare, il midollo è rimasto illeso.

Chi volesse prendersene cura può contattare l’Oipa alla pagina Facebook, alla mail andria@oipa.it o al numero 3249911355.

Category: Costume e società

Lascia un commento