LA DROGA VIAGGIAVA SUL PULLMAN SCOLASTICO, ARRESTATO DICIOTTENNE ‘INSOSPETTABILE’ DI TRICASE

| 14 marzo 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Un ragazzo appena maggiorenne è stato arrestato questa mattina dai Carabinieri di Tricase e si trova adesso ai domiciliari, con l’ accusa di spacciare droga, per di più direttamente sull’ autobus che porta gli studenti nei vari istitui della zona.

C’ erano state nei giorni scorsi diverse segnalazioni di genitori che, controllando i propri figli, avevano capito quanto avveniva ogni mattina, e dove.

I militari le hanno raccolte, vagliate e questa mattina sono passati all’ azione, a colpo sicuro.

Bloccato prima che salisse sul pullman, G. D. 18 anni, di Tricase, incensurato, è stato fermato e perquisito.

Gli sono stati trovati sei involucri contenenti sostanza stupefacente tipo hashish. Nel corso della successiva perquisizione effettuata presso la sua abitazione, sono stati trovati altri cinque involucri identici per peso e confezionamento, per un totale di cinquantacinque grammi. Recuperata anche la somma di 170 euro ritenuta frutto dell’attività di spaccio ed un bilancino elettronico di precisione (nella foto).

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento