STAR BENE CON GUSTO / I CONSIGLI DI ARTURO

| 21 marzo 2016 | 0 Comments

Una prelibatezza economica, quanto gustosa e salutare. Servono 300 grammi di farina di ceci e un litro di acqua.

Si intiepidisce l’acqua con sale (quanto basta) dentro una pentola, (togliendola dal fuoco) si versa la farina a pioggia mescolando con una frusta, facendo in modo che non si formino grumi. Lasciare poi cuocere a fuoco minimo per circa 1 ora, mescolando per non farla attaccare.

Quando è pronta versarla in un recipiente in modo da ottenere uno spessore di un paio di centimetri, quello classico è la fondina. Lasciare raffreddare alcune ore finché si rapprende. Infine tagliarla a fettine e servite con un filo d’ olio e pepe, su fette calde di pane integrale.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento