PECORE TROVATE MORTE AI MARGINI DELLA TANGENZIALE

| 27 marzo 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Più di cento pecore, appartenenti ad un gregge di cinquecento capi  (nella foto, un’ immagine di repertorio), di un allevatore di Cavallino, sono state trovate morte ieri sera in un canalone ai margini ella tangenziale est di Lecce.

A parte il danno economico rilevante per il proprietario, un’ atrocità per le bestie.

In giornata, sono proseguite le operazioni di smaltimento dei cadaveri, indispensabile e urgente per motivi igienico – sanitari, e le indagini su quanto accaduto: si sta cercando di capire chi e che cosa abbia provocato l’ accatastamento e il soffocamento degli animali.

Category: Cronaca

Lascia un commento