banner ad

DUE CHILI DI EROINA TROVATI NELL’ AUTO, CINQUE SCOPERTI IN CASA. UN UOMO DI SCORRANO ARRESTATO CON LA CONVIVENTE DALLA GUARDIA DI FINANZA

| 19 aprile 2016 | 0 Comments

(e.l.)______Due chili e cento grammi di eroina a bordo dell’ auto, una Audi A4, su cu viaggiava, fermata ieri sera sulla tangenziale di Lecce, all’ altezza di City Moda, per un controllo. Un quantitativo ingente. Ancora di più, altri cinque chili, quella scoperta subito dopo a casa sua, a Scorrano, che gli agenti della Guardia di Finanza (nella foto) hanno immediatamente perquisito, con l’ ausilio determinante di un loro “collega” particolare, il cane Bapu, di trovando anche due pistole.

In totale, un carico che, se immesso sul mercato della disperazione e della morte, avrebbe fatto ricavare dai centocinquantamila, ai duecentomila euro.

L’uomo, Francesco De Cagna, 49 anni, imprenditore, è stato arrestato con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e detenzione illegale di armi e munizioni.

Arrestata anche, per concorso negli stessi reati, la convivente, Gabriella Pastorelli, di 52 anni.

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad