banner ad

“Devi tornare con me!” E MINACCIA LA EX MOGLIE ARMATO DI MARTELLO. ARRESTATO UN UOMO DI VILLA CASTELLI

| 20 aprile 2016 | 0 Comments

(e.l.)______Ancora un caso di violenza di genere, di nuovo nella provincia di Brindisi. Un uomo di 47 anni di Villa Castelli è stato arrestato ieri sera dai carabinieri e, su disposizione dell’ autorità giudiziaria, si trova ora ai domiciliari, presso la casa di un parente, a Statte,

Da quando si era separato dalla moglie, cinque mesi mesi fa, non aveva smesso mai di importunarla, o addirittura tormentarla, in vari modi, perché, a suo dire, doveva per forza ritornare con lui.

Per la serie – se questo è amore – ieri sera è andato sotto l’ abitazione della donna, per “illustrare” le proprie ragioni a colpi di martello, con urla e minacce.

L’ intervento dei vicini prima, e dei militari subito dopo, ha evitato il peggio.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad