STAR BENE CON GUSTO / I CONSIGLI DI ARTURO

| 3 maggio 2016 | 0 Comments

Per pranzo, con due fette di pane integrale e seguito da una mela (a cena, uno dei tanti panini vegetariani proposti in questa rubrica, seguito da noci) un altro piatto delle nostre scelte economiche, salutari, facili e gustose.

Occorrono: 500 g di spinaci, vanno bene quelli in busta del supermercato; 20 g di burro; 30 g di grana padano. Due uova.

Mettere gli spinaci in una grande pentola, portarli sul fuoco e farli bollire a fuoco moderato per 8-10 minuti. A metà cottura aggiungre un pizzico di sale.

Quando cotti, mettere gli spinaci in uno scolapasta e pestarli con un cucchiaio in modo da levare i residui d’acqua.

Sciogliere in un padellino antiaderente il burro, mettervi gli spinaci e amalgamare bene. Unire un terzo del grana e mescolare. Unire il restante a più riprese, lasciandone da parte solo un pizzico per decorare, mescolando di continuo fin tanto che non si sarà ben amalgamato.

Mettere gli spinaci in un piatto, cospargere con il grana tenuto da parte per decorare e servire, unendo le due uova sode, fatte bollire a parte.

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad