banner ad

GALLIPOLI, DIVIETI SULLA COSTA, PRECISAZIONI

| 31 maggio 2016 | 0 Comments

(Rdl)______La Capitaneria di porto di Gallipoli ha chiuso ieri al pubblico tratti del litorale, fra cui, in centro, il lungomare Galilei, per rischio idrogeologico di crolli e di instabilità della costa.

Il divieto riguarda balneazione, navigazione, sosta e l’ancoraggio di barche, e qualunque tipo di pesca. Le altre località interessate sono  ‘Cotriero’, ‘Pizzo’, ‘San Giovanni alla Pedata’, ‘Scoglio del campo’, ‘Fontanelle’, ‘Lido Conchiglie-la Montagna Spaccata’ e ‘San Leonardo’.

Nella tarda serata di ieri, il comandante Attilio Maria Daconto ha oggi precisato che “I divieti non interessano spiagge libere interessate dai bagnanti, tantomeno spiagge in concessione, ma solo zone difficilmente raggiungibili e poco frequentate.  L’unico punto su cui il provvedimento potrà causare problemi sono le cavità denominate ‘Diavolo’ e ‘Monaci’, a ridosso del lungomare Galilei, su cui vengono montate le giostre, che da ora in poi non potranno più farlo perché si tratta di cavità che già mostrano i segni di uno sgretolamento in corso, rischioso per il tratto di strada soprastante e già oggetto di segnalazioni alla Procura da parte dei carabinieri”.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad