DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 6 Giugno 2016 | 0 Comments

ITALIA______
NAPOLI – Ragazza di 21 anni è stata ferita la scorsa notte a Napoli, raggiunta da un colpo di pistola sparato da persone sconosciute mentre – stando al racconto che lei stessa ha fatto ai Carabinieri – era affacciata al balcone della propria abitazione, a Secondigliano, alla periferia della città. La ragazza, che non ha precedenti penali, è andata con mezzi propri all’ospedale “San Giovanni Bosco”, dove i medici le hanno riscontrato una ferita da arma da fuoco all’anca. Sul luogo del ferimento sono intervenuti i Carabinieri della Sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale di Napoli che hanno trovato cinque bossoli calibro 9×19, di solito usati da pistole semiautomatiche. Delle indagini si stanno occupando i Carabinieri nel Nucleo investigativo di Napoli e della stazione di Secondigliano.

ITALIA______
ROMA – “Saluto tutti voi, che avete partecipato a questa celebrazione. In modo speciale ringrazio le delegazioni ufficiali venute per le canonizzazioni: quella della Polonia, guidata dallo stesso presidente della Repubblica, e quella della Svezia. Il Signore, per intercessione dei due nuovi santi, benedica le vostre nazioni”. Lo ha detto papa Francesco, prima di recitare l’Angelus, al termine della messa celebrata sul sagrato della Basilica Vaticana per la canonizzazione dei beati Stanislao di Gesù Maria Papczynski e Maria Elisabetta Hesselblad. Si tratta, tra l’altro, di due Paesi che il Papa visiterà entrambi nei prossimi mesi: la Polonia a fine luglio per la Giornata Mondiale della Gioventù in programma a Cracovia, la Svezia a fine ottobre per la celebrazione con la Chiesa luterana a Lund in occasione dei 500 anni della Riforma.

MONDO______
LOS ANGELES (USA) – Elicotteri anti-incendio e almeno trecento vigili del fuoco stanno cercando di domare le fiamme nella contea di Los Angeles, in California, dove almeno cinquemila persone sono già state costrette dalle autorità locali ad abbandonare le loro abitazioni. Lo riporta la Cnn. L’incendio è divampato sabato pomeriggio quando un camion che viaggiava ad alta velocità si è schiantato contro un palo della luce che, cadendo, ha fatto esplodere un trasformatore di corrente elettrica. Le fiamme hanno già bruciato quattrocento acri di terreno nell’area di Calabasas zona di residenza di molte star hollywoodiane come i Kardashian, Jessica Simpson e Toni Braxton.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento