ULTIM’ORA, AGGIORNAMENTO / SCONTRO FERROVIARIO: DONARE IL SANGUE A PARTIRE DA DOMANI

| 12 luglio 2016 | 0 Comments

di Eleonora Ciminiello______Sono salite già a 20 le vittime a bordo dei convogli ferroviari delle Ferrovie del Nord Barese che si sono scontrate fra Ruvo di Puglia e Corato.

Sul posto è stato allestito un ospedale per prestare i primi soccorsi e medici ed infermieri accorsi sono all’opera, al momento in numero sufficiente ad operare.

L’ospedale di Andria per le donazioni resterà aperto anche nel pomeriggio, ma AVIS Andria comunica che visto l’eccessivo afflusso di gente, siano rimandate le donazioni ai prossimi giorni. Vista l’urgenza di sangue 0 positivo si chiede, ai possessori di questo gruppi,  di recarsi presso la struttura a partire da domattina alle 7.

AVIS di Corato conferma che l’afflusso di donazioni, in tutti i centri, si ritiene eccessivo, pertanto arriva l’appello di non convergere negli ospedali oggi, bensì a partire da domani e nei prossimi giorni: ci si può recare ad Andria, Barletta, Trani, Molfetta, Bari______

NEI COMMENTI, IN CODA ALLA NOSTRA PRIMA ULTIM’ ORA, “SCONTRO FORNTALE”, DELLE 13.35: TUTTE LE DICHIARAZIONI CHE CI SONO PERVENUTE, E CHE CI PERVERRANNO, SUL TERRIBILE INCIDENTE

 

Category: Cronaca

Lascia un commento