4 – CANCRO / SONIA CI PARLA DEI DODICI SEGNI ZODIACALI, SVELANDONE UNO PER UNO LE CARATTERISTICHE

| 15 Settembre 2016 | 0 Comments

CANCRO : segno di acqua.

Il Cancro è un segno cardinale che coincide con il solstizio d’estate. In questo periodo la natura vive appieno l’impulso vitale: gli alberi sono pieni di frutti ed alcuni uccelli iniziano una seconda covata. Nei frutti è protetto il seme dal quale nascerà una nuova pianta.

Il Cancro è collegato proprio alla maternità e al ventre materno.

Il periodo dell’infanzia, quello che va da 0 a quattro anni, è posto sotto il suo dominio e i nati in Cancro, proprio come i bambini, hanno bisogno del calore della famiglia e dell’accoglienza materna.

E’ un segno femminile governato dalla Luna e quindi dai sentimenti, dalle emozioni. E’ ricettivo, passivo, nostalgico, ipersensibile. Tenero e fragile chi nasce in Cancro agisce, spesso, guidato dalle sue emozioni e dalle sensazioni, che lo tiranneggiano e offuscano la sua obiettività.

Il dominio dell’inconscio è forte in lui, appunto per questo il Cancro può sembrare irrazionale. La riflessività appartiene al Capricorno che è il segno opposto, qui invece troviamo l’istintualità, l’intuito, la percezione, doti queste che poco hanno da scambiare con il raziocinio ma che hanno un grosso valore nell’animo umano.

E’ i  primo dei segni d’acqua, la sua è un’acqua limpida, pulita: quella delle sorgenti, dei ruscelli. Ma al Cancro appartiene anche il liquido amniotico e qui torniamo al suo collegamento con la maternità che viene sottolineata anche dal fatto che, anatomicamente, rappresenta il seno e quindi l’allattamento.

L’acqua è portatrice di vita, nutre, purifica e l’acqua del Cancro si arricchisce del mondo emozionale nel quale esso vive.

Il nutrimento fa parte delle funzioni cancerine e dell’elemento al quale appartiene ma è un nutrimento che non si ferma soltanto al lato materiale, si occupa anche dei sentimenti. Non c’è persona più sentimentale e affettuosa di chi nasce Cancro!!

A livello corporeo questa dominante acquea può causare ristagno di liquidi e non esclude una forma di ristagno anche a livello psicologico, che rende il Cancro facilmente pronto a commuoversi e a sciogliersi in lacrime anche nelle situazioni piacevoli. Cancro e Pesci sono i segni che più di tutti si lasciano andare a sfoghi emotivi.

LUNA

Il Cancro è governato dalla Luna, che è la nostra controparte femminile, quel lato oscuro presente in ciascuno di noi nel quale sono serbati i ricordi e le impressioni di una vita.

La luna è la nostra parte meno controllabile ed è l’astro che rappresenta la forza del femminile, ha questo stesso significato sia negli uomini che nelle donne. E’ il pianeta dei sentimenti e delle emozioni. È l’archetipo della donna, della “grande madre”: quella che feconda, nutre, genera, protegge.

Governa i liquidi e le maree, l’umidità e la vegetazione. Essa, con i suoi ritmi, è la grande tessitrice dell’esistenza terrena, è lei che scandisce i tempi delle coltivazioni, delle gravidanze, del ciclo femminile (che è di 28 giorni tanti quanti occorrono a lei per compiere il suo movimento di rivoluzione).

La profondità dei sentimenti è lunare, non a caso rappresenta il senso materno, e tutto questo ha molto a che fare con il Cancro, con il suo temperamento e la sua psicologia.

I ricordi dei quali ci parla la Luna fanno parte del vissuto cancerino, che saprà mantenerli per sempre dentro di sé siano essi belli o tristi. Naturalmente questi ricordi avranno un peso nelle sue relazioni e potrebbero essere una buona arma di ricatto affettivo.

Altro simbolismo della Luna è il focolare domestico, al quale il Cancro è molto attaccato, perché dipende psicologicamente dall’affetto dei suoi cari e dal buon andamento della sua casa, nella quale troverà rifugio nei momenti meno felici e che può esser costruita e curata ad immagine della sua personalità.

La casa può esser vista come un’imitazione del ventre materno, una nicchia che il Cancro può costruirsi per difendersi dal mondo esterno, così come il granchio, suo animale simbolo, usa il suo guscio per proteggersi dalle aggressioni

L’esperienza nella vita pratica

Nel carattere l’influenza di questo segno si dimostra con una forte sensibilità che gli fa assumere un comportamento dolce e premuroso. Un eccesso di tale qualità può renderlo permaloso o spingerlo, per autodifesa, ad atteggiamenti di chiusura.

Non è facile contraddirlo o rimproverarlo perché si ferirà oltre ragione. Di certo rimuginerà dentro di sé per giorni e giorni ogni parola che gli è stata detta, dando ad essa i significati più disparati.

Una certa forma di pigrizia e un atteggiamento più passivo che aggressivo, può renderlo non troppo incline al combattimento e questo potrebbe, nell’ambito delle relazioni, renderlo succube di una persona con carattere più autoritario. Anche nella vita pratica questa mancanza di spinta interiore lo porterà a scegliere professioni che non richiedano una competizione o decisioni importanti da assumere in prima persona.

Le sue capacità creative sono elevate e possono esser ben utilizzate in campo professionale, anche perché a queste potrà unire la sua intuizione.

I bambini e tutto ciò che riguarda l’infanzia rientrano nel campo d’interesse del segno che, oltre ad essere un genitore molto affettuoso, saprà occuparsi dell’educazione e del sostegno dei piccoli, facendo di questo suo interesse un possibile lavoro. Nell’ambito della professione non possiamo dimenticare le attività che hanno a che fare con il cibo e l’alimentazione oppure con la cura e l’assistenza agli altri.

Le relazioni

Chi nasce in Cancro ha uno spiccato bisogno di nutrimento emozionale, appunto per questo può dimostrarsi esigente nei confronti delle persone amate e temerne i tradimenti.

In amore e nella vita spesso il Cancro si comporta in modo infantile e questo perché nasconde nella sua interiorità l’animo del bambino. E’ un comportamento delizioso il suo quando è ben dosato, può diventare un problema quando scade nel capriccio o nell’eccesso di lamentela. L’atteggiamento vittimistico spesso fa parte del suo modo di rapportarsi agli altri e può servire per indurre chi ha accanto ad impietosirsi e lavorare al suo posto.

A qualsiasi età della sua vita il Cancro può cercare qualcuno dal quale farsi “adottare”. E’ sempre alla ricerca del sostegno materno e questo bisogno non diminuirà neanche quando diventerà genitore a sua volta. L’uomo può cercare l’immagine della madre nella donna che ha accanto ed entrambi i sessi avranno sempre in fondo al loro cuore un grosso attaccamento per la famiglia d’origine e per la mamma. E’ il segno al quale è più difficile il taglio del cordone ombelicale.

Quando s’innamora sa essere molto tenero e accudente verso la persona amata e questo perché è capace di percepirne i desideri e i bisogni. Il romanticismo è parte integrante della sua capacità di dare amore e sa farlo con molta passionalità ed intensità, ha bisogno però di contatto fisico ed emotivo con la persona del cuore.

Benessere fisico e mentale

Nonostante una certa apprensione per il suo benessere, il Cancro non è soggetto a malattie gravi. L’emotività, l’ansia, possono giocare degli scherzi a livello gastrico, visto che, astrologicamente, come organo presiede proprio lo stomaco.

Governa anche il torace, il petto, i gomiti, il seno, l’apparato riproduttivo e condivide il dominio sul cuore con il segno del Leone.

La sua golosità può portarlo ad eccedere con il cibo: latticini e dolci in modo particolare, e questa, unita alla tendenza ad accumulare liquidi, può far aumentare di peso.

Il chakra abbinato al segno è il 2°: quello governato dalla Luna, collegato alla nostra sfera emotiva e agli organi di riproduzione. E’ il chakra della socializzazione ed ha a che fare anche con l’intuizione.

Gabriel è l’angelo del segno, il capo delle schiere degli angeli custodi. Protegge la maternità e le nascite e segue il percorso di vita di noi esseri umani. La creatività espressa nei vari campi dello scibile è il talento da lui governato. E’ lui che fornisce ispirazione agli artisti______

I PRECEDENTI

ARIETE

http://www.leccecronaca.it/index.php/2016/09/12/1-ariete-sonia-ci-parla-dei-dodici-segni-zodiacali-svelandone-uno-per-uno-le-caratteristiche/

TORO

http://www.leccecronaca.it/index.php/2016/09/13/2-toro-sonia-ci-parla-dei-dodici-segni-zodiacali-svelandone-uno-per-uno-le-caratteristiche/

GEMELLI

http://www.leccecronaca.it/index.php/2016/09/14/3-gemelli-sonia-ci-parla-dei-dodici-segni-zodiacali-svelandone-uno-per-uno-le-caratteristiche/

 

 

 

Category: Costume e società

Lascia un commento