“la mia cucina fusion” / ‘GUSTO GIUSTO equipe’ PROPONE: “TAGLIATELLE ALLA BOLOGNESE”

| 21 Settembre 2016 | 0 Comments

GIRO D’ITALIA IN PASTASCIUTTA – EMILIA ROMAGNA II. ECCO UN PIATTO CELEBERRIMO: TAGLIATELLE ALLA BOLOGNESE.

Per quattro7cinque persone.

Uno dei piatti tipici di questa regione, sul quale, comunque, si discute. Come nel calcio, gli italiani sono tutti calciatori, scrittori, navigatori ed ora si sono scoperti cuochi, quindi lasciamo che ognuno dica la sua. Questa ricetta mi è stata servita e garantita in uno dei tanti piccoli ristoranti di cucina casalinga ma prelibata: La Tonina, Mariolina, Cesira, Peppina… “Chiudete gli occhi e immaginate di essere in una di queste trattorie.. già sentite il profumo, vero?!?” e vi auguro ora….

BUON APPETITO!______

– una scatola di 500 g di tagliatelle all’uovo – 200 g di polpa di manzo tritato – 50 g di lardo – 1 carota grossa – 1 costola di sedano – mezza cipolla – 25 g di funghi secchi – 1 ciuffo di prezzemolo – 1 cucchiaino di salsa di pomodoro – 2 Cucchiai di panna liquida – olio extravergine d’oliva – burro, sale, pepe e parmigiano q.b. ______

1. Prendete la carne tritata e fatela soffriggere in una casseruola con l’olio, il burro, il lardo battuto, il trito di sedano, carota, cipolla e prezzemolo.

2. Quando il tutto avrà preso un bel colore, aggiungete i funghi secchi, che avrete messi a bagno nell’acqua tiepida, per una mezz’oretta. Poi unite la salsa di pomodoro e un mestolo di brodo caldo. Salate, pepate e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa un’ora. Quasi a fine cottura, aggiungete la panna liquida.

3. A parte fate cuocere al dente le tagliatelle, scolatele, versatele in un piatto da portata e conditele con il ragù.

4. Cospargete con abbondante formaggio parmigiano grattugiato. Servite.______

Il nostro Umberto consiglia: Sangiovese, Lambrusco, o Grignolino.

GUSTO GIUSTO equipe.

Category: Costume e società

Lascia un commento