BADANTE ROMENA IN CARCERE CON L’ ACCUSA DI FURTO

| 11 Ottobre 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Una donna di nazionalità romena, Irina Ariton, 42 anni, badante, è stata arrestata ieri a Brindisi nel parcheggio del centro commerciale le Colonne e trasferita nel carcere di Borgo San Nicola a Lecce.

L’ accusa è di furto aggravato.

I carabinieri erano sulle sue tracce dopo la ‘sparizione’ dall’abitazione dell’anziana di Carpignano Salentino, dove lavorava, appunto come badante, di diversi oggetti d’ oro, che i militari hanno recuperato e restituito alla legittima proprietaria.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento