RAPINA ALL’ UFFICIO POSTALE DI SAN CASSIANO: UN UOMO FERITO, UN GIOVANE ARRESTATO

| 31 ottobre 2016 | 0 Comments

(e.l.)______Tragedia sfiorata a San Cassiano, dove, verso le 12, due uomini, armati con una pisola e un coltello, e mascherati, hanno fatto irruzione nell’ ufficio postale di via Risorgimento, dove, in quel momento, c’ erano solamente i dipendenti, dai quali si sono fatti consegnare i soldi delle casse, 4.300 euro. Al momento di fuggire, sono stati però affrontati da un uomo di 50 anni, Rosario Guercio, che ha cercato di bloccarli. I rapinatori lo hanno accoltellato in pancia. Soccorso e portato nell’ ospedale di Scorrano, è stato operato d’ urgenza: è in prognosi riservata.

Prontamente intervenuti, i Carabinieri hanno bloccato poco dopo uno dei malviventi in fuga: è un giovane di Matino di 23 anni, Giorgio Antonio Tarantino, che aveva parcheggiato la Fiat Punto usata per la rapina (nella foto) sotto la casa del padre a Casarano.

In corso le indagini per individuare il complice.

Category: Cronaca

Lascia un commento