LECCE / RIPRESA LA PREPARAZIONE, ANCHE SE LA PROSSIMA PARTITA SARA’ SABATO 21. LE NOVITA’ DI MERCATO

| 9 gennaio 2017 | 0 Comments

(a.e.)______Dopo un breve periodo di riposo, l’U.S. Lecce ha ripreso proprio questa mattina la preparazione in vista della prossima partita del campionato di Lega Pro Girone C, fissata per il 21 gennaio.

Dopo il freddo, il gelo e la neve di questi giorni, Padalino questa mattina ha dovuto spostare l’allenamento nella palestra “Via del Mare”, per una ripresa leggera dopo le feste, in quanto l’erba dello stadio era ed è in condizioni disastrose (foto).

Quando tutta la neve si sarà sciolta, spetterà ai tecnici capire come rimediare il danno.

I giocatori intanto si preparando come meglio possono, per essere quanto più preparati possibile e portare a casa punti preziosi nella partita contro il Melfi.

Credo che questa sosta sia positiva, perché questi giorni di vacanza ci hanno permesso di staccare. In questo periodo di inattività, comunque, avevamo un nostro programma di allenamenti, per cui non credo ci saranno problemi. Un anno a Lecce? È stato un anno pieno di emozioni, giocare a Lecce, fare gol ed esultare sotto la Curva Nord ti regala emozioni intense” – ha dichiarato l’attaccante giallorosso Salvatore Caturano.

Intanto in questo periodo ci sono delle novità riguardanti la squadra. Alla partita contro Melfi non prenderà parte Cosenza, in quanto espulso nell’ultima partita del 2016, contro l’Akgras.

È arrivato il nuovo anno, siamo a gennaio, e in termini calcistici questo vuol dire riaprire il calcio-mercato. Infatti l’U.S Lecce ha dichiarato di aver ceduto, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del difensore Simone Cassano al FBC Gravina, che disputa il campionato di serie D con la quale, nel giugno 2017, finirà tale cessione.

Anche l’attaccante Andrea Capristo è stato ceduto, a titolo temporaneo. Giocherà ora anche lui in serie D, nella Folgore Catarese.

Nessun acquisto per ora ma non è detto che non ci siano acquisti, viste le due cessioni.

Anche lo stesso Caturano dichiara: “È normale che nel mercato di gennaio si aggiustino delle cose, come farà il Lecce. Ci giocheremo questo rush finale con grande carica. A me non piacciono i proclami lavoriamo in silenzio cercando di fare i fatti concentrandoci sul lavoro che svolgiamo quotidianamente”.

La squadra, dunque, nonostante il freddo e la neve, non si fermerà. Continuerà, anzi, ancora più motivata e diretta al raggiungimento dell’obiettivo finale che è la promozione diretta.

 

 

Category: Sport

Lascia un commento