GIOVANE MUORE SCHIACCIATO DA UNA PRESSA, TERRIBILE INCIDENTE SUL LAVORO A FRANCAVILLA FONTANA

| 16 gennaio 2017 | 1 Comment

(e.l.)______Un giovane di 24 anni, Francesco Leo, è morto questa mattina in un terribile  incidente sul lavoro a Francavilla Fontana. E’ stato schiacciato da una  pressa usata per il compattamento nell’ azienda di smaltimento rifiuti dove lavorava, la Fer Metal Sud (nella foto).

Inutili i soccorsi dei sanitari del 118. Sul posto, anche i carabinieri, che hanno avviato le indagini, coordinate dal pm Milto Stefano De Nozza, e i tecnici della Asl, per verificare il rispetto delle normative anti infortuni.

Il sindaco Maurizio Bruno ha affidato ai social un vibrante messaggio di cordoglio: “Sono sconvolto e devastato. Da Maurizio, da padre, scrivere qualcosa in questo momento è l’ultimo dei miei pensieri. Ma da sindaco voglio che la famiglia del giovane operaio tragicamente scomparso questa mattina senta tutta la vicinanza, il calore e l’abbraccio della sua comunità”.

 

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione ha detto:

    E’ stato iscritto oggi nel registro degli indagati ed ha ricevuto un’informazione di garanzia, con la contestazione di omicidio colposo, il legale rappresentante della ditta, la ‘Fer Metal Sud’, Giuseppe Cavallo.

Lascia un commento