BREVI DI CRONACA NERA

| 26 Gennaio 2017 | 0 Comments

(g.m.)______Lecce. Nuovo, odioso raggiro ai danni di persone anziane. Una donna di 83 anni è stata derubata in casa di 1200 euro e di un anello d’ oro da un sedicente ispettore comunale, entrato col pretesto di compiere misurazioni (nella foto di archivio, un’ immagine di repertorio).

 

Ginosa.  Era andato a suonare al citofono della ex moglie e, al suo rifiuto di aprire, ha cominciato a scassare il portone. Sono arrivati i Carabinieri, che lo hanno arrestato, e, su disposizione del magistrato, lo hanno portato in carcere a Taranto. Si tratta di un uomo di nazionalità romena, accusato di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, violazione di domicilio e danneggiamento.

 

Lecce. Rocco Rosario Tarantino, 41 anni, di Lecce, residente a Livorno, con precedenti, è stato fermato in centro con, all’ interno del Fiat Ducato che guidava, ben cento chili di marijuana. E’ stato arrestato e, su ordine del pm Paola Guglielmi, portato in carcere.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento