banner ad

DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 12 febbraio 2017 | 0 Comments

ITALIA______
ROMA – Diminuisce la fiducia nella situazione economica del Paese e nella possibilità che cresca l’occupazione ma migliora la soddisfazione personale: il Rapporto Tecnè 2016 sulla qualità dello sviluppo messo a punto per la Fondazione Di Vittorio (Istituto per la ricerca Cgil) descrive un’Italia che cresce poco con la ricchezza sempre più concentrata e un ripiegamento nella sfera privata mentre si riduce la dimensione pubblica. L’indice generale sulla qualità dello sviluppo diminuisce da cento a novantanove con un peggioramento nel Nord (da centodieci a centonove il Nord Ovest, da centoquindici a centotredici il Nord Est), e nel Centro (da centotré a centodue) mentre il Mezzogiorno resta comunque in ritardo rispetto al resto del Paese (fermo a ottantacinque). E se la soddisfazione personale e la fiducia interpersonale registrano centotré punti rispettivamente, in crescita rispetto al 2015, si segnala un crollo per la fiducia economica (settantadue).

ITALIA______
TRAPANI – Un nuovo colpo al patrimonio riconducibile al boss latitante Matteo Messina Denaro ed alla famiglia mafiosa di Campobello di Mazara è stato inferto dai carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani, che hanno proceduto alla confisca dei beni per un valore complessivo di circa tredici milioni di euro a carico degli imprenditori Filippo Greco, Antonino Moceri e Antonino Francesco Tancredi, nonostante siano stati assolti lo scorso anno dalla Corte di Appello di Palermo. Il tribunale di Trapani ha infatti evidenziato la sussistenza dei presupposti alla base dell’originario provvedimento di sequestro, disponendo la confisca di cento e otto immobili (tra cui ville, abitazioni, fabbricati industriali e terreni), quattro società operanti nel settore dell’olivicoltura, undici veicoli e numerosi rapporti bancari.

MONDO______
WASHINGTON – “Continueremo a combattere per prendere tutte le azioni necessarie a impedire l’ingresso nel nostro Paese di terroristi ed estremisti radicalizzati e pericolosi”: lo afferma Donald Trump nel messaggio del fine settimana alle famiglie americane. “Oggi dobbiamo compiere alcuni passi con fermezza per essere certi di essere sicuri domani”, aggiunge Trump. “Stiamo lavorando per un massiccio taglio delle tasse sui lavoratori e sulle imprese”: afferma Trump. “Vogliamo che sia sempre più facile fare impresa in America – aggiunge il presidente americano – e renderemo più difficile per le aziende lasciare il nostro Paese. Se lo faranno ci saranno conseguenze”.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad