banner ad

DIARIO DEL GIORNO DOPO / LIBRI / LA NARRATIVA DI MINO PICA A SAN PANCRAZIO SALENTINO

| 20 febbraio 2017 | 0 Comments

Martedì 21 febbraio, alle 18.30, A San Pancrazio Salentino, presso il centro polifunzionale di via Manisco, l’ associazione ‘Era’ ospiterà la presentazione del nuovo libro di Mino Pica (nella foto), “Quando arriva domenica”, edito da Musicaos Editore. L’autore dialogherà con Salvatore Carrasca (autore della prefazione del libro) e con Antonio Cristiano Nigro (le Poetemodi).

Al centro delle narrazioni di “Quando arriva domenica” ci sono argomenti che per pigrizia o ipocrisia abbiamo deciso di non affrontare più, semplicemente perché farlo ci metterebbe faccia a faccia con quella parte di noi, più nascosta, che non accetterebbe più compromessi. Quello che viene chiesto, al lettore di quest’opera, è la volontà di recuperare la poesia di ogni giorno, che si è nascosta per non cedere all’insensatezza della realtà.

Mino Pica, 35 anni, di Brindisi, nel 2008 pubblica “L’attesa dell’attesa” (Giovane Holden Edizioni). Citato fra gli scrittori pugliesi del volume “Letteratura del Novecento in Puglia” (Catalano, Progedit), nel 2011 pubblica “Cucina Interiore” con Lupo Editore. Nello stesso anno partecipa alla scrittura di “Via Maestra” (Hobos Edizioni). Nel 2013 pubblica “Hotel” (Lupo Ed.). Nel 2014 pubblica l’ebook “Otto tracce e mezzo” (Amazon). Appartiene alla corrente “le Poetèmodi”.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad