banner ad

DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 23 febbraio 2017 | 0 Comments

ITALIA______
ROMA – Si arena ulteriormente il progetto sullo stadio della Roma a Tor di Valle. A quanto apprende l’Adnkronos si va verso lo stop alla delibera Marino che stabilisce la pubblica utilità dello stadio dei giallorossi. La sindaca Virginia Raggi, infatti, dovrebbe inviare già in giornata la comunicazione agli uffici competenti – alla luce delle criticità emerse, in primis dalla Sopraintendenza e dall’Avvocatura capitolina – in cui chiede loro di prendere posizione, avviando la verifica della sussistenza dei presupposti per proseguire o al contrario optare per l’annullamento, la revoca o la modifica. La decisione, viene spiegato, è stata assunta in via cautelativa, per non esporre il Comune a responsabilità. Intanto è slittato a venerdì l’incontro in programma oggi tra i proponenti del nuovo stadio della Roma e il Campidoglio.

ITALIA______
ROMA – Verrà istituito subito un “tavolo negoziale” per varare “misure tese a recuperare il servizio taxi, nel rispetto della legge quadro del ’92”. È una parte del messaggio letto, ieri sera, dai rappresentanti dei tassisti riuniti davanti al ministero dei Trasporti, in protesta per le norme contenute nel decreto Milleproroghe. Le trattative con il ministro Graziano Delrio sono andate avanti per oltre cinque ore. Il governo entro trenta giorni farà un decreto ministeriale con cui scavalcherà l’emendamento Lanzillotta inserito nel Milleproroghe. Le parti convengono, si legge nel verbale dell’incontro  “che sarà avviato immediatamente un tavolo di lavoro per la stesura di uno schema di decreto interministeriale di cui all’articolo 2 DL 40/2010 per misure “tese ad impedire pratiche di esercizio abusivo del servizio taxi e del servizio noleggio con conducente o, comunque, non rispondenti ai principi ordinamentali che regolano la materia”. “Tali decreti – si legge ancora – dovranno includere tutti i temi, già concordati con le categorie  a suo tempo, tra cui miglioramento del sistema di programmazione e organizzazione su base territoriale, regolazione e salvaguardia del servizio pubblico, necessità di migliorare i  servizi ai cittadini evoluzione tecnologica del settore, lotta all’abusivismo, migliore incontro tra domanda e offerta”. “L’impegno è a iniziare i lavori domani e a concluderli per presentare i testi entro un mese”.

MONDO______
Pyongyang – Ripetute irruzioni nella camera mortuaria dove è custodito il cadavere di Kim Jong-nam sarebbero state tentate da ignoti nel corso degli ultimi giorni. La rivelazione della polizia della Malaysia rende ancora più fitto l’intrigo internazionale attorno alla morte del fratello maggiore del dittatore nordcoreano Kim Jong-un, come anche la tensione che sta montando tra le autorità di Kuala Lumpur e la locale ambasciata della Corea del Nord. “I tentativi di irruzione sono stati diversi, abbiamo dovuto prendere delle contromisure”, ha detto alla stampa il capo della polizia, Khaild Abu Bakar. Secondo il quotidiano “The Guardian”, gli investigatori stanno cercando di avere un colloquio con il secondo segretario della rappresentanza diplomatica nordcoreana, indicato come persona informata sui fatti, come anche un dipendente delle linee aeree di Pyongyang.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad