banner ad

GIA’ AGLI ARRESTI DOMICILIARI, FINISCE A BORGO SAN NICOLA PRESUNTO SPACCIATORE DI SURBO

| 10 marzo 2017 | 0 Comments

(g.m.)______Era già agli arresti domiciliari,  perché lo scorso 22 novembre era stato sorpreso in un circolo privato con tre grammi di cocaina.

Questa mattina Maxime Negro (nella foto), 45 anni, di Surbo, è finito in carcere, su disposizione del pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica Maria Rosaria Micucci.

I Falchi del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Lecce, durante un controllo in casa sua, hanno trovato ventotto anni di cocaina e  10.700 euro in contanti in banconote di vario taglio (nella foto), che gli inquirenti ritengono provento di spaccio..

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad