banner ad

GIOVANE PRESUNTO SPACCIATORE ARRESTATO A UGENTO / MARIJUANA TROVATA A PORTO MIGGIANO / COLTIVAZIONI CASALINGHE ABUSIVE A NARDO’ / BREVI DI NERA

| 14 marzo 2017 | 0 Comments

(g.m.)______Ugento. Katriel Scarcella, 19 anni, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio: durante una perquisizione domiciliare in casa sua, i militari hanno trovato cento grammi di marijuana,oltre alla somma di 480 euro in banconote di vario taglio. Si trova ora ai domiciliari.

 

Porto Miggiano. Trovati dai Carabinieri di Poggiardo, sulla banchina del porticciolo, otto involucri contenenti complessivamente cento ottantatré chili di marijuana, parte di un carico scaricato da un gommone da due uomini, che, alla vista dei militai, sono riusciti a fuggire, dileguandosi in mare aperto.

 

 

Nardò. Un giovane incensurato di 35 anni, del quale gli inquirenti non hanno reso note le generalità, è stato arrestato questa mattina dagli agenti della Polizia di Stato, che hanno trovato in casa sua una serra con sedici piante di marijuana, per di più alimentata con un allaccio abusivo ad una cabina elettrica stradale. Le accuse sono quindi di produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di furto aggravato di energia elettrica.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad