banner ad

CONSIP, EMILIANO TESTIMONE DAL MAGISTRATO

| 29 marzo 2017 | 0 Comments

(Rdl)______Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano è stato sentito per circa un’ora, come testimone, dal pubblico ministero di Roma Mario Palazzi nell’ambito del filone romano dell’inchiesta Consip. In particolare, Emiliano è stato ascoltato in merito agli sms ricevuti dall’allora sottosegretario, ora ministro, Luca Lotti e da Tiziano Renzi, padre dell’ex premier Matteo, per sollecitare un suo incontro con Russo. ______

LA DOCUMENTAZIONE nei nostri articoli del 24, 25 e 26 febbraio

http://www.leccecronaca.it/index.php/2017/02/24/clamorosi-sviluppi-salentini-dell-inchiesta-consip-dal-babbo-al-ministro-ai-due-presidenti-nemici-imprenditori-faccendieri-e-politici-del-pd-all-opera-ecco-tutto-quanto-e-emerso-fi/

http://www.leccecronaca.it/index.php/2017/02/25/metti-una-sera-a-cena-con-l-amico-del-babbo-michele-emiliano-e-e-mistero-sul-terzo-commensale-che-partecipo-all-incontro-conviviale-voluto-dalla-sinistra-degli-affari-all-opera-n/

http://www.leccecronaca.it/index.php/2017/02/26/inchiesta-consip-sviluppi-whatsapp-michele-emiliano-mercoledi-a-roma/

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad