IMMERSIONE FATALE, MUORE SUB DI NARDO’

| 17 aprile 2017 | 0 Comments

(g.p.)______Pasquetta tragica a Nardò. Un uomo di 65 anni, Cosimo Carafa, collaboratore scolastico, è morto questa mattina presto, per cause ancora da accertare, mentre si era immerso nelle acque di Porto selvaggio per una battura di pesca subacquea. Il corpo, recuperato da un’ imbarcazione della Guardia Costiera, è stato portato nella camera mortuaria del ‘Vito Fazzi’ di Lecce, per le valutazioni del magistrato di turno.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento