PIAZZA MAZZINI TRASCURATA, BALDIERI SEGNA ANCORA

| 30 aprile 2017 | 0 Comments

di Carlo Infante______Veementi, quanto giustificate, le proteste di alcuni commercianti della zona di piazza Mazzini a causa dell’eliminazione delle campane per la raccolta del vetro. Fra esse c’è stata quella di Paolo Baldieri – titolare dell’omonimo bar di Galleria Mazzini (e, come noto, ex attaccante del Lecce e della Nazionale Under 21) – che, in un cliccatissimo post su Facebook, ha denunciato la grave situazione, mettendo all’indice Andrea Guido, assessore comunale all’Ambiente ed all’Ufficio Unico dei Rifiuti.

Inoltre ha rimarcato l’annosa carenza di parcheggi nella zona (nonostante siano tutti a pagamento, aggiungiamo).

Lampante la rabbia dei commentatori. In città la situazione relativa ai rifiuti resta parecchio critica, anche perché, l’eliminazione dei cassonetti per la raccolta dell’indifferenziata, continua a generare non pochi abbandoni stradali. E questa (che è una problematica fondamentale), non ci pare proprio essere al centro del dibattito della campagna elettorale; i candidati sindaci volano alto, mentre i rifiuti restano ad altezza d’uomo.

Category: Cronaca

Lascia un commento