SABATO ASSEMBLEA AMBIENTALISTA A MATERA

| 5 Maggio 2017 | 0 Comments

(Rdl)______Domani, sabato 6 maggio, alle 17.30, a Matera, presso le ‘Fucine dell’ eco’, in via D’ Addozio 102, ci sarà l’ assemblea della ‘Rete appulo-lucana Salvalacqua e NoTriv’, cui parteciperanno cittadini, associazioni, movimenti, comitati, che pensano che la situazione ambientale lucana (e di consegueza puglese) stia per arrivare ad un punto di non ritorno.

Gli organizzatori in particolare ricordano:

– a gennaio 2017 si registra un grave incidente al COva di Viggiano e per due mesi circa, diverse autobotti hanno aspirato petrolio dai tombini della fogna fuori dal Centro Oli

– le acque del Pertusillo diventano MARRONI

– il 15 aprile la Regione sospende ogni attività nel Centro Oli di Viggiano

– il sindaco di Grumento con ordinanza vieta l’uso di acqua e suoli per qualsiasi impiego ( dal foraggio al pascolo alla coltivazione di funghi o di tartufi ) in contrada Campestrini e al lato della “fondo val d’agri – ss598” tra il Fosso del Lupo e la zona industriale per contaminazione da “idrocarburi, etilbenzene ed altro”.

– qualche giorno fa, inoltre, c’è stata una impressionante morìa di pesci nella diga del Basentello (nella foto), al confine tra Puglia e Basilicata

Obiettivo dell’ assemblea:

– fare il punto della situazione alla luce degli ultimi risvolti (Pertusillo e Basentello);

– tenere alto il livello di guardia;

– organizzare i “sopralluoghi SALVALACQUA” per portare i pugliesi in visita aui luoghi attorno al Pertusillo;

– promuovere azioni/eventi.

 

Category: Cronaca, Politica

Lascia un commento