LECCE-CASERTANA / IL PRE-PARTITA / CONTRO UN AVVERSARIO IN GROSSE DIFFICOLTÀ PER LA CAPOLISTA SARA’ IMPORTANTE RIUSCIRE AD ESSERE CONCRETA

| 6 novembre 2017 | 0 Comments

di Laura Ricci______

È già tempo di tornare in campo per i ragazzi di Liverani; dopo il pareggio ottenuto in extremis in casa della Fidelis Andria sabato scorso, c’è bisogno di tornare a macinare punti e prestazioni per difendere il primo posto dalle dirette concorrenti a partire dall’incontro di domani al Via del Mare contro la Casertana alle 18.30.

Il Lecce- Il tecnico giallorosso può tirare un sospiro di sollievo vista l’emergenza in difesa ormai rientrata: con Drudi a disposizione già dalla scorsa partita, torna nel gruppo anche Marino che ha smaltito l’infortunio. C’è da dire che Riccardi, eccezion fatta per la svista (seppur fatale) avvenuta nell’occasione del momentaneo vantaggio della Fidelis, ha messo in evidenza una buona prestazione.

Per quanto riguarda il reparto offensivo, Liverani dovrà fare i conti con il momento mentale di Di Piazza che non sembra essere quello di inizio campionato, sempre pronto a sfondare la rete avversaria. Per questo motivo, il mister del Lecce potrebbe optare per la coppia Caturano-Torromino lì davanti per poi rimaneggiare in corso d’opera.

L’avversario- Un avvio molto difficile quello della Casertana, negli ultimi anni sempre tra i primi posti della classifica, ma in questa stagione decisamente in difficoltà.

Posizionata al sedicesimo posto con nove punti racimolati dopo due vittorie, tre pareggi e ben sei sconfitte, la squadra di mister D’Angelo arriva all’incontro di domani con due sconfitte e due pareggi alle spalle.

L’ultima vittoria per i campani risale al 6 ottobre in quel Cosenza-Casertana terminato per zero a tre.

Un cammino deludente e da raddrizzare in tutti modi dunque; domani al Via del Mare non c’è dubbio che gli undici che scenderanno in campo ce la metteranno tutta per poter risalire dal momento buio che stanno affrontando.

Starà al Lecce saper gestire la partita e cercare di essere il più concreto possibile.

Category: Sport

Lascia un commento