ULTIMISSIME DI NERA

| 17 Novembre 2017 | 0 Comments

(g.m.)______

Seclì. Questa notte un uomo di 51 anni, del quale, a tutela della sua vittima, omettiamo le generalità, è stato arrestato e portato i carcere dai Carabinieri, intervenuti su segnalazione di un vicino di casa. Nel corso di un litigio, ha fracassato una sedia sul corpo della moglie, alla quale ha causato ferite giudicate guaribili in dieci giorni al Pronto Soccorso dell’ ospedale di Gallipoli (nella foto), dove era stata portata d’urgenza.

Aradeo. Massimiliano Pelà, 45 anni, è stato arrestato dai Carabinieri e posto ai domiciliari dal magistrato di turno presso la Procura della Repubblica Francesca Miglietta: ieri pomeriggio era stato segnalato ai Carabinieri, prontamente intervenuti, dal titolare di una cartolibreria, da cui aveva sottratto alcuni tagliandi delle lotterie ‘gratta e vinci’.

Martano. Antonio Gabrielli, 53 anni, questo pomeriggio è stato arrestato e portato in carcere, come disposto dall’ autorità giudiziaria, dopo che è diventata definitiva la condanna a diciotto anni avuta per l’ omicidio di Massimo Bianco, avvenuto a Carpignano Salentino tre anni e mezzo fa.

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento