banner ad
banner ad
banner ad

IL SALENTO COME IMMAGINE A FAVORE DEL SOCIALE

| 20 novembre 2017 | 0 Comments

di Paola Scialpi _______

Nella splendida cornice della Fondazione Palmieri, nella Chiesa di San Sebastiano, in Vico dei Sotterranei a Lecce, sabato sera è stato presentato il Calendario “Immagine Salento – Arte 2018”.

Alla realizzazione del calendario hanno collaborato gli artisti: Giovanni Carpignano, Luigi De Giovanni, Alberto Gennari, Bruno Maggio, Massimo Marangio, Cosimo Marullo, Giuseppe Marzano, Armando Miccoli, Aldo Muscogiuri, Giovanni Scupola, Luigi Tarantino, Giuseppe Zilli.

Forte anche la partecipazione dei poeti salentini come: M.Colazzo, O.Conosci, A.Contino, A. Miccoli, A.Muscogiuri,G.Palama’, P.Protopapa, S.Spedicato. Le foto sono di Alessandro Gennari.

Si tratta di un momento non solo aggregativo che unisce alcune delle voci artistiche e poetiche del territorio, ma anche una proposta per riflettere su un modo altro di fare arte e cultura nel e per il sociale.

Infatti, iniziative di questa tipologia dovrebbero essere fatte più spesso per sensibilizzare la comunità tutta, e avvicinare anche il mondo della solidarietà alla Bellezza.

Lodevole, oltre la realizzazione editoriale tout court, il valore umanitario dell’intera operazione: il ricavato della vendita del Calendario sarà portato personalmente da Giulia Palmieri in Africa e contribuirà alla realizzazione di una mensa per i bambini in Etiopia.

L’appuntamento si inserisce nell’ambito dei numerosi eventi che si susseguono alla Fondazione Palmieri fatti di serate che evidenziano la passione per la cultura e l’arte e che contraddistinguono le artefici del bel corollario di manifestazioni: Carla e Giulia Palmieri. Musica, danza, pittura, scultura, libri e tanto altro che creano momenti di grande interesse, partecipazione e piacevolissima convivialità. Carla e Giulia Palmieri  hanno fortemente voluto continuare quello che già aveva iniziato a fare la sorella Luciana,  che però, purtroppo, ci ha lasciato troppo presto.

 

 

 

Category: Costume e società, Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad