BREVI DI NERA

| 4 Dicembre 2017 | 0 Comments

(g.m.)______

Lecce. Sabato sera i poliziotti del Posto di Polizia Ferroviaria della stazione sono intervenuti per un tentativo di rapina.

A seguito degli accertamenti svolti, hanno arrestato e portato in carcere El Mustafa Nahib, 51 anni, di nazionalità marocchina, senza fissa dimora, con le accuse di rapina tentata, porto di armi od oggetti atti ad offendere, e lesioni.

Il tutto, per un litro di vino.

L’ uomo, infatti, nella sala di attesa viaggiatori, aveva cercato di impossessarsi del cartoccio di vino di un cittadino rumeno, e, al suo rifiuto di consegnarglielo, lo aveva minacciato con un taglierino. Ne è nata una colluttazione, da cui ha avuto la peggio la vittima, portato al Pronto Soccorso dell’ ospedale ‘Vito Fazzi’, dove è stato curato per ferite da arma da taglio e dimesso con una prognosi di sette giorni.

Lecce. Domenica sera volante della Polizia di Stato è intervenuta nella zona di Piazza Mazzini, dove era stato segnalato un furto ai magazzini Coin. Il presunto responsabile è stato rintracciato poco dopo, e poco lontano, nei pressi del Teatro Apollo, con una borsa da donna, piena di capi di abbigliamento, per un valore di 740 euro. E’ stato arrestato e posto ai domiciliari.

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento