GIOVANE NIGERIANO DENUNCIATO PER TENTATO FURTO

| 2 Gennaio 2018 | 0 Comments

(g.m.)______Questa notte, verso le 3.00, una Volante della Questura di Lecce ha notato un giovane di colore che percorreva Corso Vittorio Emanuele, direzione porta Rudiae, svoltando poi in via Paladini.

Gli agenti gli hanno chiesto dove andasse: “A casa”, ha risposto.

Poco più tardi, però, lo hanno avvistato di nuovo, e questa volta camminare verso il centro: “Aspetto un amico che ha le chiavi”, ha informato lui, e in effetti è arrivato un ragazzo diciottenne, di nazionalità nigeriana, identificato, e risultato in regola col permesso di soggiorno.

Sembrava finita là, e invece, un paio di ore dopo, agli agenti delle volanti è giunta la segnalazione di una vetrina danneggiata, in un negozio del centro, in un tentativo di furto.

Visionando le telecamere del sistema di videosorveglianza presente, gli agenti si accorgevano che a compiere il tentato furto era stato proprio il nigeriano fermato prima: lo hanno così denunciato a piede libero.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento