BREVI DI NERA

| 27 Gennaio 2018 | 0 Comments

(g.m.)______

Monopoli. Come se fosse una ricetta da confezionare. Avevano annotato appunti e ‘istruzioni per l’ uso’ su come preparare le dosi, accompagnati da note sui prezzi del ‘mercato’. Due fratelli gemelli, di professione cuoco e pizzaiolo, sono stati arrestati ieri sera dai Carabinieri, che hanno trovato in casa loro, nel centro storico,  cinquanta grammi di hashish e un bilancino di precisione. Su disposizione del magistrato, si trovano ora ai domiciliari, ma senza più il loro quadernetto, sequestrato insieme a tutto il resto, e senza più il continuo via vai abituale.

Torchiarolo. Sparatoria ieri contro l’ abitazione in cui Angelo Napoletano, 41 anni, di Squinzano, si trova agli arresti domiciliari. Un giovani, incurante dei passanti, ha esploso colpi di pistola all’ indirizzo del balcone, da cui si era affacciato  il pregiudicato, con il quale aveva avuto un alterco, ed è poi fuggito con due complici.

Oggi i Carabinieri hanno arrestato e portato in carcere, con l’ accusa di tentato omicidio, i tre presunti autori della sparatoria, anch’ essi legati agli ambienti mafiosi locali.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento