VIOLENZA SESSUALE, UN ARRESTO A CASTELLANETA

| 25 Agosto 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Lei, una ragazza di 17 anni, aveva bevuto e lui, approfittando del suo stato confusionale, sulla spiaggia di Castellaneta Marina (nella foto, uno scorcio del paese), ha cercato prima di baciarla, poi di avere rapporti sessuali, scongiurati dal provvidenziale arrivo del fidanzato della vittima.

Il presunto violentatore è stato rintracciato e arrestato, con l’ accusa di violenza sessuale aggravata su minore.

E’ un giovane di nazionalità marocchina di 31 anni, immigrato irregolare, senza fissa dimora, sprovvisto di documenti e già colpito da un ordine di espulsione dal territorio dello Stato emesso dalla Questura di Palermo. Si trova ora in carcere.

Category: Cronaca

Lascia un commento