banner ad
banner ad

DUM ROMAE CONSULITUR, SAN FOCA EXPUGNATUR

| 13 settembre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______Il Comitato No Tap ha diffuso via social pochi minuti fa la seguente nota:

.”+++MENTRE IL GOVERNO PRENDE TEMPO, IL TAP VA AVANTI!!!+++

Mentre i ministeri non trovano nessun documento riguardante analisi costi/benefici, penali o contratti internazionali; mentre il ministro Di Maio si dichiara NoTap, in linea con buona parte del suo governo; mentre il presidente del consiglio Conte dice di valutare il progetto, TAP CONTINUA AD ANDARE AVANTI CON I LAVORI!!!

Adhemar D/Snt Venant, che sarebbe la nave destinata a porre in opera il parancolato in mare utile a realizzare la condotta sottomarina del Tap, è in direzione Brindisi e, avvicinandosi il periodo della fine del fermo estivo dei lavori, tutto lascia pensare ad una imminente ripresa, questa volta in mare!

A questo punto, dopo la verifica che la documentazione costi/benefici è inesistente e dopo aver visto che i lavori dovrebbero riprendere, non abbiamo più dubbi sul doppiogiochismo in atto. Il governo prende tempo per agevolare indirettamente Tap: lasciando trascorrere i giorni, vorranno forse arrivare al punto in cui diranno “ormai è troppo tardi”?
Se fossero onesti, sarebbero queste le occasioni giuste per chiudere i porti! Ma l’onestà, a quanto pare, non va più di moda”.______

LA RICERCA nel nostro articolo di ieri

ANALISI COSTI/BENEFICI E PRESUNTE PENALI? SON TRE MESI CHE IL GOVERNO CINCISCHIA SUL GASDOTTO TAP: OGGI SI SCOPRE CHE NESSUNO POSSIEDE I DATI SU CUI HAN DETTO DI VALUTARE. CILIEGINA SULLA TORTA DELLA VERGOGNA, LO STESSO MINISTERO SMENTISCE SALVINI SULLE IPOTETICHE RIDUZIONI DELLE BOLLETTE: “Parole in libertà”

Category: Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad