banner ad

ECCO CHI E’ L’ EROE DI SERATA

| 22 settembre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______Qui di seguito, il testo del nostro articolo del 12 luglio scorso. Ecco chi è l’ eroe di serata al Via del Mare: due gol fatti, e sempre pericoloso in tante occasioni. Devastante.______

Un altro arrivo, subito aggregato al ritiro, cominciato con le visite mediche specialistiche, è stato ufficializzato ieri sera. Si tratta Simone Palombi (nella foto), 22 anni, di Tivoli, attaccante, proveniente dalla Lazio.

Nato a Tivoli, a pochi chilometri da Roma, cresce nelle giovanili della Lazio dove si mette in luce divenendo il capocannoniere, dai Giovanissimi Provinciali alla Primavera, nei vari campionati giovanili a cui prende parte.

Il 1º agosto 2016, dopo essere stato convocato con la prima squadra del club biancoceleste in qualche sporadica occasione, viene ceduto, a titolo temporaneo, alla Ternana militante in Serie B.

L’esordio in maglia rossoverde arriva il 7 agosto successivo nel secondo turno di Coppa Italia contro il Pordenone; la partita viene vinta 2-0 ai tempi supplementari ed aprire le marcature è proprio il giovane attaccante che mette a segno la sua prima rete da professionista.

L’esordio in Serie B arriva il 1º ottobre 2016 in occasione della partita casalinga persa, per 0-3, contro il Verona.

Il 13 novembre successivo arriva anche la prima marcatura nel campionato cadetto italiano in occasione della sconfitta esterna, per 4-2, contro la Salernitana dove mette a segno la rete che ha aperto le marcature.

Il 1º aprile 2017 mette a segno la sua prima doppietta da professionista in occasione della trasferta vinta, per 1-2, contro il Novara.

Conclude la sua prima stagione da professionista con un bottino di 30 presenze e 9 reti.

Tornato a Roma, il 13 agosto successivo vince il suo primo titolo in maglia biancoceleste poiché la Lazio si impone, per 2-3, sulla Juventus nella partita valida per l’assegnazione della Supercoppa italiana 2017.

Sette giorni più tardi arriva anche l’esordio in Serie A in occasione del pareggio interno, per 0-0, contro la Spal.

Il 23 novembre 2017 disputa la sua prima partita di Europa League in occasione del pareggio interno, per 1-1, contro gli olandesi del Vitesse.

Il 9 gennaio 2018, dopo 3 presenze con la maglia biancoceleste, viene ceduto, a titolo temporaneo, alla Salernitana con la quale esordisce il 20 gennaio successivo in occasione della vittoria casalinga, per 3-2, contro il Venezia; in tale occasione mette a segno anche la rete del momentaneo 3-0. Conclude il prestito con 14 presenze e 1 rete messa a segno.

Ha anche disputato alcune partite con le Nazionali Under 19, e Under 21.______

LA RICERCA nel nostro articolo di pochi minuti fa

LA PARTITA / DUE PALOMBI SUL VIA DEL MARE

 

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad