banner ad

SCENA MUTA INAUGURA L’ANNO ACCADEMICO CON UN DOPPIO APPUNTAMENTO IL 27 E IL 28 SETTEMBRE: “SPINOCKIA”

| 22 settembre 2018 | 0 Comments

(Rdl)_______

La scuola di arti varie Scena Muta di Ivan Raganato inaugura il nuovo anno accademico con due serate. In programma Spinockhia a cura dell’omonima compagnia di teatro diretta dallo stesso Raganato.

Dal mese di ottobre, infatti, riprenderanno tutti i corsi tenuti da esperti professionisti.

Abbiamo chiesto a Ivan Raganato, direttore artistico di Scena Muta, di illustrarceli.

 

R.) – Il teatro e la dizione per cominciare, e poi la danza e il ballo per continuare. Classico e moderno, danza del ventre, pizzica e balli popolari, tango argentino, latinoamericani, hip hop. E ancora musica e canto. Body percussion.

Ma non solo, tutti i corsi si arricchiscono nel corso dell’anno di stage, incontri, casting, audizioni. Per essere poi incanalati e coordinati attraverso la produzione di spettacoli, quest’ultima sempre più fruttuosa e produttiva, grazie alla professionalità dei docenti che ci onoriamo di avere nella nostra squadra.

 

D.) – Secondo lei e soprattutto secondo la sua decennale esperienza, quanto è importante affidarsi a professionisti preparati e qualificati nel proprio settore?

R.) – Non esiste altra condizione essenziale se non quella di affidarsi a veri e propri professionisti in grado di far compiere un percorso di arricchimento umano e conoscenza tecnica. Per quanto ludico possa essere il nostro desiderio di accostarci a qualunque disciplina, è indispensabile questa condizione e presupposto di fondo: scegliere accuratamente dei veri professionisti ai quali affidarsi o, ancor più ai quali affidare le proprie figlie e i propri figli.

 

D.) – Ivan, ha mai rimpianto di aver lasciato Roma con le certezze di cui già godeva e le opportunità che le si sarebbero presentate?

R.) – No, non mi sono mai pentito, perché ciò che volevo fare l’ho fatto, superando spesso anche le mie stesse aspettative. E ciò non toglie che, pur avendo stabilito qui la mia sede artistica, io abbia continuato ad avere riconoscimenti e riferimenti a livello nazionale, nei vari ruoli di attore, presentatore e direttore artistico. Opportunità queste che pur vedendomi impegnato personalmente aggiungono in concreto valore e possibilità ai miei allievi e alla mia scuola.

SCENA MUTA vi aspetta il 27 e il 28 settembre con SPINOCKIA e da ottobre con l’inizio dei corsi.

Via BOLOGNA, 40 COPERTINO

Category: Costume e società, Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad