banner ad

‘SPEDIZIONE PUNITIVA’ FINISCE CON SEI ARRESTI

| 16 ottobre 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Questa mattina a Carmiano (nella foto, uno scorcio del paese, sena attinenza con i fatti qui esposti) i Carabinieri della Tenenza di Copertino e della Compagnia di Gallipoli  hanno eseguito sei ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip del Tribunale su richiesta della Procura della Repubblica di Lecce, nei confronti di altrettante persone, con l’ accusa di lesioni personali aggravate e sequestro di persona a scopo di estorsione in concorso.

I fatti cui i provvedimenti si riferiscono sono quelli accaduti a Carmiano il 10 settembre scorso, quando avvenne un pestaggio in casa di una donna, ai danni del suo compagno e di un suo amico, ad opera di un gruppo di assalitori, i quali, inoltre, costrinsero la coppia a seguirli in auto, li sottoposero a nuove percosse e chiesero loro il versamento di 8.000 euro, il tutto perché li ritenevano, erroneamente, secondo gli inquirenti, autori di un furto, avvenuto in precedenza in casa di uno di loro, appunto di 8.000 euro.

Sono finiti in carcere: Eupremio Lauretti, 44 anni, di Carmiano, con precedenti; Marco Paladini, 32 anni, di Carmiano, incensurato; Ivan Petrelli, 41 anni, di Carmiano, con precedenti; Stefano Gabellone, 42 anni, di Monteroni, con precedenti; Gianfranco Quarta, 42 anni, di Carmiano, con precedenti; Cristiano Quarta, 27 anni, di Carmiano, incensurato.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad