OPERAZIONE DI CONTROLLO DEL TERRITORIO

| 23 novembre 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Per tutta la giornata, imponente operazione di controllo del territorio dei Carabinieri, con l’impiego di cento uomini, cinquanta mezzi, e di un’unità cinofila. Il bilancio è importante: nove arresti, venti denunce a piede libero, oltre a controlli, segnalazioni, e sanzioni amministrative.

In particolare, a Copertino è stato arrestato Alessandro Caracciolo, 56 anni, ritenuto esponente della Sacra Corona Unita, clan Tornese di Monteroni, condannato in via definitiva per spaccio di droga.

Irreperibile da questa estate, si nascondeva all’ interno della propria abitazione, da cui ha cercato di allontanarsi, senza riuscirci, alla vista dei militari, dal cortile retrostante.

 

A Maglie è stato arrestato, ed è finito anch’egli in carcere, un cittadino albanese di 36 anni, Lici Shkelqim, colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica di Lecce per atti persecutori e violenti nei confronti della ex moglie.

 

A Porto Cesareo, è stato arrestato Alessio Rizzello, 42 anni, colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio di droga.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento