banner ad

L’ANNO CHE VERRA’ PORTERA’ UNA TRASFORMAZIONE CHE MOLTI STANNO GIA’ ASPETTANDO: GLI SPETTACOLI DEI CIRCHI SARANNO SENZA PIU’ ANIMALI. PAROLA DI GIANLUCA FELICETTI, PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE ANIMALISTA CHE PIU’ SI E’ BATTUTA PER QUESTO

| 29 dicembre 2018 | 0 Comments

(Rdl)______Il presidente della Lav, Lega Anti Vivisezione, Gianluca Felicetti (nella foto) ha rilasciato oggi all’ agenzia Agi una lunga intervista, a proposito della legge 175/2017, che prevede la progressiva dismissione dei circhi con animali.

Ecco una sintesi delle sue dichiarazioni più significative______

…Mancano i decreti attuativi che la rendano efficace. Il ministro Bonisoli (Alberto Bonisoli, ministro dei Beni e delle Attività Culturali del governo Conte, ndr) ha assicurato che arriveranno a inizio 2019. L’Italia ha deciso con una votazione a stragrande maggioranza di andare verso il superamento dell’utilizzo degli animali nei circhi. È un dato di fatto sul quale anche l’ambito scientifico sarà impegnato, ritengo, nel dirci come e in quali tempi procedere per attuare questa graduale dismissione. Il governo attuale si trova a dover attuare un principio di un criterio di una legge delega…

…Governi di diverso colore hanno voluto e riaffermato questo cambiamento, ed è un cambiamento per il quale io da quarant’anni manifesto davanti ai circhi. A noi se esistono basi scientifiche o meno non ci cambia”.

 
Il presidente dell’Ente Nazionale Circhi ha detto che nel caso dovesse passare la legge non verrà consegnato nemmeno un ratto…Siccome sono animali di proprietà privata è evidente che saranno i proprietari a poter e dover disporre di questi animali in tutto e per tutto. Gli animali non sono di proprietà dello Stato, la legge non imporrà alcunché. Noi possiamo esprimere la speranza che questi animali possano avere una giusta pensione, una giusta e onorata pensione senza dover continuare a esibirsi nei circhi.

 …Se il ministro Bonisoli manterrà la sua parola, a gennaio ci sarà la svolta e forse il prossimo Natale non vedremo più leoni saltare nel cerchio di fuoco e elefanti fare l’inchino. La legge sarà applicata fino in fondo. Giustizia sarà fatta?

 …La Lav si augura che la legge possa addirittura provare a rilanciare l’attività circense senza animali. Noi @LAVonlus ogni giorno controlleremo che la promessa diventi, finalmente, realtà”. 

 

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad