banner ad

OPERAZIONE DI POLIZIA ANTIPROSTITUZIONE A TARANTO

| 14 gennaio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Tredici misure di custodia cautelare, emesse dal gip Paola Incalza su richiesta del sostituto procuratore Antonella De Luca, otto in carcere e cinque ai domiciliari, fra queste ultime quella nei confronti di un sacerdote, il parroco di Monteparano, eseguite questa mattina. Sgominata un’ organizzazione dedita allo sfruttamento della prostituzione dopo le indagini della Questura di Taranto (nella foto): contestati infatti a vario titolo i reati di associazione a delinquere, sfruttamento, favoreggiamento e agevolazione della prostituzione.

Le ragazze venivano dall’ Est Europa, erano indotte alla prostituzione sulla strada, e sottoposte a “protezione” dietro il pagamento di somme di denaro.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad