banner ad
banner ad

PUZZA DI GAS SULLA CITTA’ DI TARANTO

| 9 febbraio 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Allarme questa mattina a Taranto per un fortissimo odore di gas avvertito in alcune zone della città. Alcuni cittadini si sono sentiti male, con bruciore agli occhi, alle vie respiratorie, mal di testa e nausea.

Al lavoro i tecnici dell’ Asl, dell’ Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, e i Vigili del Fuoco, raggiunti da numerose segnalazioni.

Evacuate alcune scuole per disposizione dei rispettivi dirigenti.

Non è ancora stata accertata la causa dell’inquietante episodio.______

AGGIORNAMENTO delle ore 18.45. Parlando in diretta all’emittente televisiva Studio 100, l’assessore all’ambiente del Comune di Taranto Francesca Viggiano ha dichiarato quanto segue: “Appena ricevute le prime segnalazioni con il sindaco ci siamo messi in contatto con l’Arpa ed i Vigili del Fuoco. Stando ad uba serie di fattori, a cominciare dalla direzione dei venti, sarebbe da escludere la provenienza dalla zona industriale, piuttosto l’ipotesi è che il cattivo odore si sia sprigionato in Mar Grande, ma non è stata rilevata la provenienza esatta anche perché in quel momento non vi era la presenza di navi industriali. Le indagini proseguiranno cosi come prevede il protocollo in questi casi”. 

Le segnalazioni dei cittadini indicavano per lo più la zona industriale come provenienza, fra le ipotesi di altri anche lo sversamento in mare di una petroliera: sempre più inquietante, se sia l’una, sia l’altra ipotesi dovessero essere confermate.

______

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad