banner ad

BREVI DI NERA

| 26 aprile 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Un incendio scoppiato questa notte ad Alliste (nella foto, il centro del paese) in via Montegrappa ha completamente distrutto una Fiat 500 parrcheggiata per strada, prima che i Vigili del Fuoco riuscissero a spegnerlo. Le fiamme hanno anche parzialmente danneggiato altre due auto che si trovavano vicino. Indagini dei Carabinieri in corso.

 

Un giovane di 27 anni, di Surbo, Luca De Santis, è stato arrestato e posto ai domiciliari, con l’accusa di essere l’autore del furto con ‘spaccata’ in una tabaccheria di Gallipoli avvenuto la notte di giovedì 4 aprile scorso.

 

Un uomo di 50 anni di Surbo, Lucio Ruggio, ha subito un ulteriore arresto, per furto, in flagranza di reato, ed è stato poi riporato agli arresti domiciliari, cui era già sottoposto. L’ altra notte, i Carabinieri che erano andati a casa sua per un controllo, lo hanno visto rientrare scavalcando il muro di cinta del giardino del vicino, con dieci chili di fave.

 

 

Denunciato a piede libero un uomo di 53 anni di Lizzanello che l’altra notte, a Lecce, in via Vecchia Carmiano, non si è fermato all’ ALT dei Carabinieri per un normale controllo stradale, dandosi a precipitosa fuga a bordo di una Nissan Micra, e riuscendo a far perdere le proprie tracce. Mentre le indagini per identificarlo erano in corso, si è poi presentato spontaneamente in una caserma dell’ Arma.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad