banner ad

“Bravi tutti, ottimo concerto” DI MUSICA LIRICA A VERNOLE

| 9 settembre 2019 | 1 Comment

di Raffaele Polo______

È rimasta, certamente, fra le più interessanti e seguite manifestazioni di musica lirica del nostro territorio. Potremmo spingerci più in là e affermare che è l’unica, perché prevede una borsa di studio per i giovani che si affermano nel campo della musica, della pittura e della scultura. Insomma, il ‘Premio don Sandro Dell’Era’ è il fiore all’occhiello di Vernole, della Pro Loco e del suo inossidabile presidente, il coriaceo Livio De Carlo. Solo che, quest’anno, il premio non è stato assegnato: sono venuti meno i fondi, ha spiegato rammaricandosi lo stesso De Carlo che, d’altra parte, già l’anno scorso, aveva predetto che la manifestazione non si sarebbe fatta…. Ma, almeno il concerto, c’è stato.

E, in attesa di tempi migliori per la borsa di studio, uno spettacolo di ottima levatura ha raccolto unanimi consensi e ha visto come protagonisti il tenore Raffaele Pastore, la soprano Silvia Susan Rosato Franchini  (nella foto) ed il pianista Gabriele De Carlo che hanno dedicato la prima parte del Concerto alla Traviata di Giuseppe Verdi, dedicandosi poi ad arie e brani diversi nella seconda tranche della applaudita esibizione.

Un particolare plauso alla soprano Rosato Franchini perché proprio a lei, qualche anno fa, fu attribuito il premio Dell’Era che ha certamente contribuito alla sua ottima formazione professionale.

Del resto, come è stato sottolineato dal maestro De Carlo e dal Presidente della Pro Loco, proprio questo è l’intento della manifestazione: promuovere e sostenere i giovani salentini più capaci nel mondo delle arti. E tutti auspicano una maggiore sensibilità negli sponsor e nelle istituzioni per far tornare, già dalla prossima edizione, la formula iniziale, con premiazione e borsa di studio…

Bravi tutti, ottimo concerto e ancora una volta la Chiesa della Visitazione si rivela ottimo contenitore per un programma che, va sottolineato, è in onore e in ricordo di Monsignor Dell’Era, parroco a Vernole per trntacinque anni e lungimirante intellettuale di rara e fine cultura.

Category: Cronaca, Cultura, Eventi

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. direttore ha detto:

    Mi ha scritto poco fa, nel mandare il ‘pezzo’ in redazione, Raffaele Polo : “Nel corso della manifestazione è
    stata ringraziata leccecronaca.it come testata che si occupa di questi
    avvenimenti, trascurati dagli altri…”.
    Senza con ciò voler sindacare cosa fanno le altre testate giornalistiche, siamo contenti, grazie e siamo noi che ringraziamo gli organizzatori di questa manifestazione per quello che fanno.
    Un grazie particolare poi a Raffaele, sempre così attento a seguire da par suo libri, concerti di musica lirica, mostre d’arte e teatro.
    Senza con ciò voler fare paragoni con gli altri redattori di leccecronaca.it egli è preziosissimo.
    Tutti noi poi siamo determinati nel voler fare quel po’ che possiamo fare, nel segnalare ogni giorno la cultura e nel promuovere i talenti salentini, come Silvia Susan Rosato Franchini.
    Tutti noi qui in redazione, redattori, collaboratori, componenti dell’associazione culturale proprietaria della nostra testata, al di là delle diverse competenze e delle differenti sensibilità, siamo convinti che l’unica salvezza possibile possa venire dalla Bellezza e, condividendelo ogni giorno con i nostri tanti e partecipi lettori, crediamo che un mondo migliore sia possibile, grazie alla Cultura.

Lascia un commento

banner ad
banner ad