banner ad

DENUNCIATI IN TRE PER UNA SPEDIZIONE PUNITIVA

| 9 settembre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______I Carabinieri hanno identificato i presunti autori della ‘spedizione punitiva’ di tre giorni fa, quando un albergatore di Ceglie Messapica di 57  anni fu picchiato brutalmente e dovette essere ricoverato all’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana (nella foto) dove si trova tuttora con tutta una serie di traumi, lesioni e fratture.

Sono un uomo di 54 anni e due giovani di 30 e di 24 anni. Sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di lesioni personali gravi in concorso.

A scatenare il violento pestaggio, un futile motivo: le avanches, qualche parola di apprezzamento di troppo, che la vittima avrebbe rivolto alla fidanzata di uno degli aggressori.

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad